Interactive video-mapping con Millumin

Connective2

Laboratorio

10-12 SETTEMBRE

dalle 15.00 alle 19.30

Presentazione

12 SETTEMBRE

dalle 20.30 alle 22.30

DUINO AURISINA

/ Località Villaggio del Pescatore

A pagamento

Interactive video-mapping con Millumin : corso di sperimentazione audiovisiva con interazione tra videoproiezioni, luci, sensori digitali e analogici

Federico Petrei / Deltaprocess

Il workshop è un’occasione per elaborare, in gruppo e singolarmente, progetti multimediali di videomapping e interattivi da esporre al festival Invisible Cities, a Duino-Aurisina.

Come software di base per il videomapping sarà proposto l'utilizzo di Millumin.

Si svilupperanno alcune delle competenze acquisite nel corso del primo modulo (nel caso non si fosse seguito sarà data la possibilità di accedere e studiare le lezioni pre-registrate) mettendole in pratica su diverse tipologie di schermi, sculture e superfici architettoniche, attraverso dispositivi come video-proiettori e luci.

Inoltre si utilizzeranno sensori e dispositivi come Kinect, LeapMotion, videocamera infrarossi, Arduino, in modo da sperimentare l’interazione tra il software Millumin e diversi sistemi interattivi.

Alla fine del percorso, ogni partecipante avrà una preparazione sufficiente ad approcciare il mondo dello spettacolo e della sperimentazione audiovisiva.

PREREQUISITI A QUESTO CORSO DI LIVELLO PRINCIPIANTE/INTERMEDIO

Hardware/Software:

  1. Computer/laptop (Mac) con minimo: 2GB VRAM, Processore CPU i7, Sistema operativo OSX Sierra, 2GB DRAM, SSD Drive. (Nel caso di specifiche differenti possiamo valutare caso per caso).
  1. Software Installati (da concordare con gli studenti): Millumin 3 – acquistabile fino a Settembre per 1 Euro a

questo sito: https://www.millumin.com/v3/index.php#buy

E’ inoltre importante:

  • Predisposizione al lavoro di gruppo;
  • Conoscenza intermedia dei sistemi operativi OSX;
  • Conoscenza base del funzionamento di un videoproiettore;
  • Conoscenza adeguata del programma utilizzato per i Webinair e
  • l’insegnamento online (Zoom / Microsoft Teams, tbc).

di e con /Federico Petrei – Deltaprocess

co-organizzato da /Gruppo78, Festival InVisible Cities

con il supporto di /Fondazione Pittini

Recupero del primo modulo (on-line): 30,00 euro + 30 euro di iscrizione all’Associazione Gruppo78 (gratuito per gli under 25)

Iscrizione al secondo modulo: 100 euro.

Soci già iscritti al Gruppo78 sconto del 50%

Per iscrizioni scrivere a segreteria@g78robotics.it

 

Deltaprocess is a multimedia art collective born in Italy (Udine, Modena, Venezia) in 2009, specialized in video-mapping, visuals design, VJ-ing, as well as stage design, interactive installations, and multimedia performances.

Deltaprocess has worked and performed in various media-art festivals such as Circle Of Light Moscow, Kernel, LPM, Robot Festival, and many music events all over the world such as Glastonbury, Boom Town Fair, Boom Festival, Modem, Ozora, Hilltop Goa, Vortex SA, and club events as far as in Australia, Brazil, Quatar, India, Morocco.  Some of the names that Deltaprocess performed for are Chemical Brothers, Trentemøller, Carl Craig, 1200 Micrograms, Space Tribe, Avalon, Astrix, Shpongle.

Besides traveling as VJs for music festivals, many works have been done in cultural events through the use of architectural projection mapping technique, which has been the very start of Deltaprocess’ artistic production and still keeps shining on buildings and churches every year in different cities around the world.

Some more experimental work has been made with the projection mapping in the scenes of a movie of director Yassine Morroccu (Catharsys or The Afina Tales of the Lost World), which will be shown to the world at the end of 2017. Another is an interactive visual art and movie workshop in refugee camps in Greece in 2016, which had included visuals, film-making and entertainment for the kids of different camps on the closed border with Macedonia.

Corporate jobs have been also pursued in many different fields such as vehicles and objects projection mapping (e.g. Ferrari, Electrolux), and visuals for Fashion events such as Lakmé Fashion Week, and GQ Nights 2016. Moreover, Deltaprocess participated with visual content production for showrooms, and shop installations for Dainese, Trussardi, Staff International, and Watly.co.