Quando il vino è paesaggio. Un lavoro di tradizione nel rispetto della terra e per la salvaguardia dell’ambiente

Venerdì 19 ottobre / ore 18.30
ex Ferramenta Krainer, via Rastello / 45′

Quando il vino è paesaggio.
Un lavoro di tradizione nel rispetto della terra e per la salvaguardia dell’ambiente

Lorenzo Mocchiutti e Federica Magrini, vignaioli / Vignai da Duline.
Presentazione e degustazione

Vino paesaggio è un libro che vi porta direttamente sul suolo erboso punteggiato di fiori blu di una vigna singolare e molteplice. Una passeggiata linguistica dentro il bosco che quella vigna affianca. Troverete, lungo il cammino, un intreccio enoico e immaginativo. Biografie incrociate e poco cronologiche, quelle di Federica Magrini e Lorenzo Mocchiutti, i Vignai da Duline.
E poi, divagazioni e paradigmi in vigna. Pause in cantina. Pezzi di Friuli. Tocai giallo. Arbe garbe. Insetti utili. Malvasia. Carême. Prugne umeboshi. Soldati e Veronelli. Gelsi e siepi. Pinot nero. Masanobu Fukuoka. Chardonnay. Erba medica di Premariacco. Critica dell’assaggio. Casarsa. Osmizze. Potatura relazionale. Api e vespe. Picolit. Vitis rupestris…
Respirerete un sistema sentito e praticato. Chioma integrale. Mucca verde. Perché per Lorenzo Mocchiutti il vigneto è la nave spaziale in orbita nel viaggio verso una viticoltura yesterday, today, tomorrow. Quotidianamente lavora per dare materialità a una visione agricola. E per trasformarla. Enviromentally sound. La sua opera perderebbe ogni ragione di esistere se restasse chiusa in quel clos.