“Stelle” un’installazione che pensa al cielo come luogo comune

Giovani reporter per Contaminazioni Digitali

di Nilde Stefanutti

Dalla raccolta di disegni nei campi profughi è nata anche l’installazione “Stelle” a cura del gruppo Carovana artistica, visitabile (a partire dal tramonto) nei tre giorni del Festival sul piazzale dal Teatro di Artegna. L’opera d’arte proietta sul selciato le stelle che i profughi vedono dai campi, assieme a quelle che bambini ed adulti avevano disegnato. La stella è stata scelta perchè è un simbolo universale, che tutti conoscono e facile da disegnare.