Riconoscere le fake news – verificare i fatti a piccole dosi / BUTAC

WORKSHOP DI FACT-CHECKING

Riconoscere le fake news – verificare i fatti a piccole dosi

a cura di MICHELANGELO COLTELLI Bufale un tanto al Chilo
CHARLOTTE MATTEINI Fanpage

Domenica 1 luglio 2018 / Festival Contaminazioni digitali – Cormons
ore 10.30 – 12.00

 

Le bufale sono ovunque, riconoscerle sembra difficile, ma esistono piccoli accorgimenti che si possono usare per difendersi al meglio. Nel corso del workshop faremo insieme un piccolo gioco quiz a risposte multiple e cercheremo di spiegare semplici strumenti e piccoli accorgimenti alla portata di tutti per verificare le notizie condivise in giro.

Obiettivi
Trasmettere le basi del fact checking ai partecipanti, gli strumenti che useremo sono di libero accesso online, si tratta di Google ricerca per immagini, TinEye e il traduttore, oltre ovviamente a Google e i suoi operatori di ricerca.

Michelangelo Coltelli, 45 anni, blogger. Nel 2013 ho aperto BUTAC.it – Bufale un tanto al chilo, un sito dedicato alla lotta per una corretta informazione, sono stato ospite del Festival del giornalismo, e altri manifestazioni pubbliche sul tema e da 4 anni BUTAC è tra i selezionati per i Macchia Nera Awards nella categoria Divulgazione.

Attrezzature che devono portare i partecipanti
Facoltativo: un computer portatile o un tablet

Numero partecipanti
5 min – 25 max

Giorni e ore
Il workshop si svolgerà il 1 luglio 2018
ore 10.30 – 12.00

Costo
Gratuito

Location
Cormons, Palazzo Locatelli, piazza XXIV Maggio 22

Modalità di iscrizione
L’accesso al workshop è libero fino ad esaurimento dei posti.
E’ consigliata la prenotazione inviando una mail a segreteria@quarantasettezeroquattro.it entro il 30 giugno 2018.
indicando: titolo del workshop, nome, cognome, data di nascita

Info
Web: www.invisiblecities.eu
Mail: segreteria@quarantasettezeroquattro.it
Cell: 338.1411435

Le miniguide di BUTAC