Heimat (Home)

21 maggio 2017, ore 11.00 e 16.00 in replica
cortile ex ferramenta krainer, via rastello

Laboratorio per bambini

a cura di Annalisa Metus

HEIMAT, il luogo delle radici. HOME, dove la vita lascia un segno.
“Chiudete gli occhi, pensate alla vostra casa.”
“Quale stanza vi è venuta in mente per prima?”
“Me la raccontate? La mettiamo in scatola?”
Ai bambini verrà consegnato un teatrino di cartone uguale a quelli che compongono l’installazione HEIMAT (HOME).
L’invito è quello di riprodurre, pur nella finzione di un piccolo set teatrale, la stanza
che ritengono più rappresentativa, secondo criteri puramente affettivi, della loro casa. Verranno fornite
le fustelle che compongono il teatrino già tagliate su cui i bambini potranno disegnare.
età di riferimento: a partire dai 6 anni.

numero chiuso: max 8 partecipanti per ogni turno
durata: 90 minuti
è possibile prenotarsi mandando una mail a
segreteria@quarantasettezeroquattro.it


 

Annalisa Metus, paper designer, ha studiato architettura, DAMS
e Musica e Nuove Tecnologie. Concentra la sua attività artistica
nell’ambito della cartotecnica, realizzando allestimenti museali
e teatrali, sculture di carta pop up e libri d’artista, modelli in
scala e supporti per la divulgazione scientifica. Dal 2016 è
curatrice di miniW, sezione per bambini del festival di musica
antica Wunderkammer.