Essere un richiedente asilo in Italia oggi. Una scelta consapevole?

venerdì 18 maggio 2017, ore 15.00
mediateca provinciale di gorizia, via bombi 7

tavola rotonda

La necessità di capire, di essere informanti e di farsi carico del proprio destino che, lungi dall’essere “fatale”,
viene deciso a tavolino nella “stanza dei bottoni”.
“L’emergenza migranti”, pur riferendosi ad un passato recente, definisce una situazione oramai anacronistica.
I migranti infatti rappresentano un fenomeno strutturale della nostra contemporaneità.
L’arte come linguaggio universale che permette di entrare in relazione anche con soggetti con idiomi,
culture, basi economiche e sociali diverse. L’arte che attiva comunicazioni che portano a costruire le
imprescindibili relazioni alla base di nuove e mutevoli società.
Di tutto questo e di molto altro si parlerà nel corso delle due tavole rotonde.
La performance partecipativa “Anime da integrare” a conclusione delle due tavole rotonde accompagnerà
gli spett/attori verso un mondo possibile in cui i rispettivi “altri da noi”, lungi dall’essere percepiti come
reciproci ostacoli, rappresentano da un lato il nostro specchio e dall’altro si configurano come ispiratori e
maestri.

15:00 -16:45
Immigrazioni femminili in Italia; l’assenza di una
politica di genere.
interverranno
Silvia Vesco – Ciac Onlus Parma e Provincia
Referente per l’accoglienza delle donne vittime di
tratta
Igor Brunello – avvocato
Melita Richter – Casa Internazionale delle Donne –
Trieste – sociologa
una o due richiedenti asilo relazioneranno sulla
propria esperienza di accoglienza

intervallo musicale con Erica Boschiero
cantautrice veneta, conduce laboratori con l’obiettivo
di far conoscere ai ragazzi la canzone d’autore
come esperienza letteraria, come mezzo per
esplorare la loro sfera emotiva e creativa e come
strumento per riscoprire il valore della partecipazione
attiva nella società. In particolare collabora
con lo Sbilf, Rete di Scuole dell’Alto Friuli.

16:45 – 17:00 — pausa caffè

17:00 – 18:45
Dopo l’accoglienza; da rifugiato a cittadino.
Interverranno
Gianfranco Schiavone – presidente ICS onlus –
Consorzio Italia di Solidarietà
Isabella Sommi – Ciac Onlus
Referente per il progetto TANDEM
Francesco Della Puppa – sociologo
uno o due richiedenti asilo relazioneranno sulla
propria esperienza di accoglienza

19:00 – 19:30
Anime da integrare
performance partecipativa a cura della coreografa e
performer Giulia Modula