Cam Girl_series (Playlist 00#2)

Venerdì 19 ottobre / ore 17.30
Ritrovo area antistante Teatro Verdi – 30’

Cam Girl_series (Playlist 00#2)

Danza urbana itinerante

Danila Gambettola: artista, coreografa


 

Cam Girl_series (Playlist) è una piega digitale sul reale, esiste lì dove si trovano un paesaggio urbano marginale, abbandonato, e una ragazza millennial. Cam Girl abita spazi ormai dimenticati, colleziona frammenti di una Italia quasi respinta, con nostalgia crea una mappatura di queste zone rendendole visibili sul web attraverso i linguaggi della performance, della coreografia. Cam girl a volte è da sola, a volte in compagnia di qualcun altro. Con il suo laptop seleziona la musica, si filma, registra suoni, scrive sulle chat, è sempre online.

Cam Girl_series è un progetto che esplora il tema della performance nello spazio urbano riflettendo sulle modalità di fruizione di un contenuto artistico e sulla qualità delle immagini nell’era dei social network. Il progetto si sviluppa inizialmente attraverso una residenza online: un periodo di lavoro in cui la performer vive diversi spazi urbani, luoghi di lavoro o aree dismesse, ed il risultato viene mostrato sul profilo instagram (@cam_girl_series) giorno per giorno. Con approccio multidisciplinare alla coreografia il lavoro consisterà nell’esplorare la relazione tra danza, paesaggio, architettura, tempo, pubblico, tecnologia e social media. Dando importanza al processo creativo di una ricerca non c’è performance finale, lo spazio di lavoro è continuamente aperto al pubblico dal vivo oltre che sul web.

Danila Gambettola durante la residenza lavorerà in diversi spazi urbani della città, scelti durante i primi giorni di lavoro, in collaborazione con una giovane danzatrice selezionata tramite una open call. La mappa dei luoghi verrà creata considerando il focus del progetto Cam Girl_series (Playlist) e rispettando il tema del festival. Il lavoro consisterà nell’agire negli spazi scelti attraverso la danza, la coreografia. La residenza sarà continuamente aperta al pubblico, saranno comunicati giorno per giorno i luoghi di lavoro per chi volesse assistere al processo artistico.
Il progetto si conclude con tre appuntamenti a fine residenza, in luoghi diversi, durante i quali è possibile assistere all’esito della ricerca e avere un confronto con l’artista.
Un progetto di Danila Gambettola


 

Danila Gambettola è danzatrice, coreografa e designer. Vive tra l’Italia e il Portogallo. Negli ultimi due anni crea i suoi primi lavori di ricerca coreografica (Two Girls, But if our room is dark at night). Vince diversi bandi dedicati ai giovani autori come Anghiari Dance Hub e Nao Performing festival, è tra i finalisti di Dna Appunti Coreografici 2016. Ha appena terminato la formazione di ricerca performativa al PEPPC del Forum Dança a Lisbona. Attualmente sta conducendo ricerche su pratiche multidisciplinari che includono performance, danza, arte digitale, social media e installazione.