La creazione coreografica tra virtualità ed interattività / WS Ariella Vidach e Claudio Prati

La creazione coreografica tra virtualità ed interattività / WS Ariella Vidach e Claudio Prati

Laboratorio teorico e pratico sull’interazione tra coreografia, suoni ed immagini.

A cura di Ariella Vidach Aiep

12-13 luglio 2019 / Gorizia – Teatro Verdi

Il laboratorio condotto da Claudio Prati e Ariella Vidach, con la partecipazione di Paolo Solcia (programmatore max-msp) invita un gruppo di 12 partecipanti a indagare i processi performativi nell’ambito delle nuove tecnologie e, nello specifico, la relazione tra naturale e artificiale, tra uomo e robotica, tra corpo ed ambienti sensibili. Il percorso laboratoriale ha l’obiettivo di offrire strumenti di base per avvicinare i partecipanti alla pratica della danza interattiva, esplorando la relazione tra uomo e “macchina-automa-sistema”, dove movimento, suono e immagine sono in grado di generare una complessità espressiva in tempo reale.

Il laboratorio avrà la durata di 12 ore distribuite in due giorni di lavoro, dove sono previste sessioni teoriche, che presenteranno i sistemi interattivi realizzati e utilizzati dalla compagnia in oltre venti anni di ricerca, e sessioni pratiche in cui verrà spiegato come utilizzare accelerometri, telecamere, microfoni e sarà offerta ai partecipanti, la possibilità sperimentare direttamente la relazione con le tecnologie interattive.

Partecipanti: max 12 persone. Il laboratorio è rivolto a coreografi, danzatori, performer, musicisti, compositori, interaction designer, artisti visivi e new media, studenti, filosofi, giornalisti, critici, studiosi.
Caratteristiche e competenze richieste: basi di movimento, attitudine alla sperimentazione e all’interdisciplinarità nei linguaggi
Il workshop è gratuito.

Durata: 12 h complessive suddivise in fasi di 3h

Programma:
venerdì 12 luglio
9,30-12,30 sessione 1__3 h principi di base di movimento in relazione ad ambienti sensibili (solo pratica)
14.00-16.00 sessione 2_ 2h I sistemi interattivi di aiep C.Prati/P.. Solcia (solo teoria)
sabato 13 luglio
10.00-13.00 sessione 3_3 h principi di base di movimento in relazione ad ambienti sensibili (solo pratica)
14.00-18.00 sessione 4_ 4h prova sistema interattivo la creazione di danza interattiva (pratica e teorica)

Il 12 luglio alle ore 21.00 sarà possibile assistere alla performance di Ariella Vidach “Gigasuite”

Iscrizioni: mail con breve profilo curricolare a segreteria@quarantasettezeroquattro.it